Gli Amanti del Sole

Your accomodation in Calabria

clan rugby leagueLa selezione di diverse squadre di rugby calabresi e di giocatori della nostra regione che militano in altre squadre in giro per l’Italia, riunita sotto il nome del Clan Catanzaro (merito per questo ai dirigenti della società giallo nero rossa), dopo il vittorioso doppio confronto calabrese con i giovani esordienti dei Normanni di Lamezia Terme, conquista anche il titolo di campioni del girone meridionale di rugby league battendo a Catania la formazione siracusana del Syrako Rugby.

Il rugby league, la versione a 13 giocatori del rugby, non trova molti proseliti in Italia se non in appuntamenti estivi in cui si dilettano atleti del tradizionale rugby a 15 (rugby union). Dimostrazione ne è che la squadra calabrese ha dovuto giocare solo tre partite per giungere alla semifinale nazionale.

I calabresi capitanati dal reggino Lorenzo Imbalzano hanno comunque sfoderato un’ottima prestazione, pur sotto di 24 punti dopo venti minuti, riuscendo a portare a casa la vittoria con una strepitosa rimonta.

cz normanni neveLa squadra lametina ha preparato duramente nelle ultime due settimane il match di riavvio al campionato, disputato oggi al Verdoliva di Gagliano con il Clan Catanzaro Rugby.

Partita caratterizzata da forti folate di vento trasversale e da qualche fiocco di neve pochi minuti prima dell’incontro, mentre le due squadre effettuavano il riscaldamento.

I lametini si portano per primi in vantaggio grazie ad un calcio piazzato realizzato da Foti.

rugby sicilia firCampionato nazionale Serie B – Girone 4

Quarta giornata ritorno – 20/12/2015

 

Rugby Benevento – Amatori Messina 38 – 29

Rugby Reggio Calabria – CUS Catania 27 – 17

Amatori Catania – Partenope Rugby 29 – 03

 

 

Prossimo turno – 17/01/2015

 

Il Portogallo supera la Polonia ai rigori, dopo che i tempi regolamentari e supplementari si erano conclusi sull'1 a 1. 

Il tabellone completo, dai quarti alla finale, del campionato europeo 2016, aggiornato giorno per giorno.

crociati - catanzaroSi è svolta, presso lo Stadio Del Duca di San Floro, la semifinale valida per la fase provinciale della Coppa Italia organizzata dalla Lega Italia Rugby Football League, che ha visto affrontarsi le squadre dei Crociati Rfc e del Cas Catanzaro Rugby.

I Crociati si sono imposti sui cugini del Cas Catanzaro con il rotondo risultato di 86-10, al termine di una gara piacevole, ben giocata da entrambe le squadre, e più equilibrata di quanto il risultato lasci pensare.

Il match ha segnato l'esordio assoluto in gare ufficiali della neonata squadra dei Crociati Rfc, ed è stato anche l'occasione per inaugurare ufficialmente il terreno di gioco dello Stadio Del Duca,

feed

feed-image feed

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione