Bruni al vetriolo contro De Magistris

Dura reazione della candidata del centrosinistra, Amalia Bruni, al suo competitor Luigi De Magistris.
Bruni ha scritto sulla sua pagina facebook: "Lavoravo quando lui aveva i calzoni corti.  Non si illuda, i calabresi sanno riconoscere le sue bugie.
Chi mente sapendo di mentire non merita considerazione e i cittadini sapranno sicuramente scegliere tra chi è rimasto sempre vicino alla sua gente e chi invece, ha scelto questa terra per comodità, per vantaggio personale e per un posto di lavoro. 
Dopo aver portato il debito di Napoli da trecento milioni a circa tre miliardi, senza risolvere un solo problema della capitale del Sud, ora vorrebbe esportare il modello disastro qui in Calabria.
Sarò ben felice di partecipare alla festa che stanno organizzando a Napoli per essersi liberati di lui."

Questo quanto aveva scritto De Magistris: "Io un lavoro me lo sono conquistato con le mani pulite e senza compari. Amalia “Bruno Bossio” campa grazie ai finanziamenti della politica con la quale poi, guarda caso, si candida, per poi magari volersi finanziare da sola in Regione con un conflitto d’interessi davvero imbarazzante. Il vostro tempo è finito, ora tocca alla Calabria dalle mani pulite."

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione