E’ stato appena approvato in Commissione bilancio un emendamento che prevede nella legge di stabilità uno stanziamento di 20 milioni di euro ad integrazione del Fondo destinato al finanziamento di interventi nei settori della manutenzione idraulica e forestale per attività di difesa del suolo e di tutela ambientale.

 

La decisione odierna  è il successo della intensa iniziativa condotta dai deputati PD in raccordo con il Presidente della Giunta Mario Oliverio e le rappresentanze sindacali.

Il risultato è stato possibile perché anche in questo caso, come per gli LSU-LPU, è stato sinergico il rapporto tra la Calabria e il Governo ed in particolare con Palazzo Chigi.

I forestali calabresi, nonostante la rappresentazione folcloristica e criminalizzatrice dei leghisti e del movimento 5 stelle, sono tutt’altro che una sacca di assistenza; rappresentano la forza produttiva più importante per contrastare i rischi del dissesto idrogeologico e tutelare e valorizzare la ricchezza  boschiva calabrese.

La nuova Calabria rinasce dalla tutela del suo territorio e

del suo patrimonio naturalistico.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione