SIAMO ALL'ASSURDO: Carabinieri bloccano una messa quasi deserta

Stampa

A Soncino, vicino Cremona, i carabinieri vanno sull’altare interrompono la Messa su richiesta del Sindaco. Il parroco,  don Lino Viola non abbandona l'altare e conclude a fatica la celebrazione di un funerale.

 

Ii militari erano intervenuti per far rispettare i divieti anti Coronavirus. Sono stati multati tutti i 14 fedeli, tutti con la mascherina e rispettosi delle distanze minime di sicurezza in una Chiesa di 300 mq.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione