Terremoto. Treni sospesi

Stampa

Rfi a seguito della forte scossa di terremoto avvenuta nel cosentino ha annunciato la sospensione della circolazione ferroviaria dalle 17.25 dopo la segnalazione della Protezione Civile, sulle linee Sibari-Cosenza, Paola-Cosenza e Sapri-Lamezia Terme.

I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) informano che stanno effettuando la ricognizione delle linee interessate a bordo di carrelli ferroviari, per verificare le condizioni dell’infrastruttura. Coinvolti quindi i treni sulla Sibari-Cosenza, sulla Paola-Cosenza e sulla Sapri-Lamezia.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione