matteo renzidi Massimo Bassetti

La recente approvazione del “Jobs Act” da parte del governo ha resuscitato, nel dibattito pubblico, una serie di miti, luoghi comuni e patenti falsità, tale da richiedere una bell’elettroshock di verità. Iniziamo con l’analizzare gli effetti dell’imposizione per legge di minimi salariali. Questi risultano essere decisamente dannosi per gli stessi lavoratori, poiché rallentando il meccanismo di accumulazione del capitale – vera causa dell’accrescimento della produttività del lavoro – si traducono in minori salari reali.

enza bruno bossioIl Ministero del lavoro ha pubblicato oggi il decreto con il quale si dà avvio all'assunzione a tempo determinato degli LSU ed LPU della Regione Calabria presso gli enti pubblici che ne hanno fatto richiesta.

Con il Decreto pubblicato oggi per i lavoratori LSU ed LPU calabresi si chiude, finalmente, un lungo periodo di precariato senza diritti e si apre un percorso chiaro in direzione della loro definitiva stabilizzazione.

Un percorso cominciato con l'emendamento da noi presentato alla Legge di Stabilità 2014 tra mille difficoltà e resistenze da parte di altri gruppi politici e parlamentari, proseguito in questi mesi durante i quali hanno pesato le inerzie e le inefficienze della passata Giunta Regionale e che si è definitivamente sbloccato qualche giorno fa nell'incontro che la delegazione parlamentare del PD della Calabria e il nuovo Presidente della Regione, Mario Oliverio hanno avuto proprio con il Ministero del lavoro.

mario oliverioLa Commissione Europea ha approvato la rimodulazione del FSE per la Calabria

"Stamani, ai 40 milioni che ha destinato il ministero del Lavoro dopo l’interlocuzione che abbiamo avuto per il pagamento di parte delle spettanze ai beneficiari della cassa integrazione in deroga, abbiamo saputo che la Commissione europea ha accolto ed approvato la nostra proposta di rimodulazione del Fondo sociale europeo ed altri 40 milioni saranno nella nostra disponibilità per aggiungersi ai primi 40".

Pagina 2 di 2

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione